cura

Scarlattina

Scarlattina

Doctor icons

La scarlattina è un' infezione batterica che si presenta generalmente nei bambini tra i 3 e i 15 anni. In passato questa condizione era giudica grave, al giorno d' oggi non è più molto comune e si può curare facilmente. 

Cause

  • Contagio
  • Batteri (streptococco)


Sintomi

  • Rossore cutaneo
  • Eruzione cutanea
  • Mal di gola
  • Vomito
  • Febbre
  • Viso arrossato


Cure e rimedi

Consultare il medico in caso di sospetto di scarlattina. Egli dovrebbe capire il problema tramite controllo visivo, esistono però anche dei test per diagnosticare il problema, come il tampone per la gola. La febbre dura pochi giorni, così come il mal di gola. L' eruzione sulla pelle invece fino a una settimana. Il medico prescriverà l' antibiotico e il bambino, finito l' intero ciclo potrà tornare alla sua attivirà scolastica.

Polmonite

Polmonite

Cuase, sintomi e rimedi

La polmonite è una condizione in cui gli alveoli, ripieni di globuli bianchi, si infiammano. E' una malattia infettiva grave, che colpisce il tessuto polmonare. Esistono diverse forme di questa infezione: la polmonite lobare: uno o più lobi si infiammano; la polmonite bronchiale: l'infiammazione che si estende dai piccoli bronchi agli alveoli; e la polmonite interstiziale: che colpisce anche il tessuto connettivo del polmone.

Cause

  • Virus
  • Batteri
  • Funghi
  • Raffreddore
  • Influenza

Sintomi

  • Mancanza di respiro
  • Muco
  • Febbre
  • Dolore toracico
  • Diarrea
  • Vomito
  • Tosse
  • Tachicardia

Cure e rimedi

E' importante intervenire tempestivamente prima che la polmonite si aggrava. Consultare il proprio medico al più persto. La polmonite, in particolare quella batterica, può diventare una situazione molto grave e portare al pericolo di vita. La respirazione potrebbe diventare sempre più difficile e si potrebbe creare una pressione polmonare, attraverso del liquido in eccesso. Tale liquido  dovrà essere drenato attravarso un tubo. 

Per le condizioni meno gravi è molto importante non fumare e bere molto. Il medico sicuramente vi prescriverà degli antibiotici, se la vostra infezione è di tipo batterico.  Contro i virus gli antibiotici sono inutili ma, per fortuna, questa condizione spesso passa da sola.

Nefrite

Nefrite

Cause, sintomi e sintomi

Doctor icons

La nefrite è un' infiammazione di uno o entrambi i reni.A volte questa malattia passa inosservata, dato che non presenta dolori, altre volte presenta vari sintomi e se non trattata può portare alla morte. Se associata alla nefrite si presenta la proteinuria, in cui i reni espellono proteine tramite urina, possono esserci effetti collaterali gravi come coaguli di sangue che potrebbero portare anche a un ictus. La nefrite può essere temporanea (acuta) o cronica.

Cause

  • Infezione (es. AIDS)
  • Allergia
  • Uso prolungato di farmaci
  • Poco potassio nel sangue
  • Processo autoimmune

Sintomi

  • Febbre 
  • Sangue nelle urine
  • Proteinuria
  • Sonnolenza
  • Gonfiore
  • Nausea
  • Debolezza

Cure e rimedi

Molto importante farsi vedere dal proprio medico, prima che l' infezione peggiori. Generalmente viene curata con antibiotici. Se l' infezione è causata da dei farmaci bisognerà evitare tali farmaci. Molto importante modificare la propria dieta e limitare l' uso del sale. A volte può essere necessario fare la dialisi per un breve periodo.

Morbo di Parkinson

Morbo di Parkinson

Cause, sintomi e rimedi

Doctor icons

Il morbo di Parkinson è una malattia degenerativa, che fa perdere alcuni movimenti ed equilibrio. Prende il nome da un medico inglese che nel 1817 la descrisse. La malattia inizia lentamente, per colpa delle morte di alcune cellule nervose e progredisce col passare del tempo.  Le cellule degenerate sono quelle che rilasciano dopamina, la quale agisce sul cervello.

Cause

  • Ereditarietà
  • Genetici
  • Deficit di dopamina

Sintomi

  • Angoscia
  • Depressione
  • Stitichezza
  • Rigidità
  • Instabilità posturale
  • Lentezza nei movimenti


Cure e rimedi

Per il morbo di Parkinson esistono varie cure farmacologiche e anche la chirurgia che, non sono certo in grado di annullare la malattia, ma consentono una migliore qualità di vita. I medici raccomandano di cambiare la dieta e fare un' adeguata attività fisica. Si è scoperto che la Levodopa ( L-DOPA), farmaco studiato su topi da laboratorio, sia il più efficace contro il Parkinson ed il più utilizzato. 

Questa malattia è cronica, aumenta progressivamente e coinvolge le diverse funzioni motorie. Fermarla tempestivamente, con una giusta cura, può far in modo di vivere una vita di poco ridotta rispetto a quella del resto della popolazione.

Morbo dell' alzheimer

Morbo dell' alzheimer

Cause, sintomi e cure

Doctor icons

Il morbo di Alzheimer è una malattia che si forma nel cervello, che ruba l' identità delle persone portandole alla demenza. La malattia è neurodegenerativa, inizia silenziosa e graduale. Si verifica più frequentemente negli anziani e prende il nome dal medico che nel 1907 la scoprì.

Cause

  • Alterazione del metabolismo di una proteina

Conseguenza della causa precendente:

  • Beta amiloide nel cervello (sostanza neurotossica)

SIntomi

  • Perdita di memoria a breve e lungo termine
  • Cambio di umore frequente
  • Perdita orientamento
  • Perdita delle funzioni motorie
  • Difficoltà nella vita quotidiana (cucinare, al telefono etc)
  • Invecchiamento precoce

Cure e rimedi

Chi è colpito da questa malattia ha una vita media di 10 anni. Nella fase iniziale i malati riescono a nasconderne i segni, ma poco a poco diventeranno troppo evidenti. Sarà fondamentale farsi seguire da esperti, i quali, sceglieranno le cure più adatte per rallentare la patologia. Dieta e stile di vita ovviamente sono fondamentali per la prevenzione.

Mononucleosi

Mononucleosi

Causa, sintomi e cure

Doctor icons

La mononucleosi è un' infezione molto comune, tra i 15 e i 25 anni, causata da un virus. Nei neonati il sintomo è la sola febbre e la causa è ancora da definire. Questa malattia è molto grave, non nella sua attività in se ma per le complicanze che si possono generale. Viene definita la malattia del bacio, generalmente infatti, viene trasmessa tramite saliva.

Cause

  • Esaurimento 
  • Sforzo eccessivo
  • Contagio

Sintomi

All' inizio della malattia:

  • Stanchezza
  • Sudorazione
  • Mal di testa
  • Spossatezza
  • Brividi

Durante la malattia avanzata:

  • Febbre 
  • Linfonodi gonfi
  • Mal di gola
  • Faringite
  • Anoressia

Cure e rimedi

Per diagnosticare se effettivamente è in corso l' infezione bisogna fare gli esami del sangue. Non esiste una vera e propria terapia e gli antibiotici servono solo per alleviare il dolore. La malattie può persistere anche tre settimane mentre la febbre fino a sei. Mediamente la cura dura fino a sei mesi, sarà molto importante cambiare la propria dieta ed evitare contatti con altre persone per almeno un mese. I medici consigliano il riposo completo e grazie ai farmaci, l' infezione dovrebbe avere una vita di poco più breve.

Bere molta acqua aiuta a prevenire la disidratazione mentre i gargarismi aiuteranno contro il mal di gola.

 

Infarto miocardico

Infarto miocardico

L' infarto miocardico è una manifestazione di malattia coronarica, molto più grave che appare improvvisamente. Essa è una delle cause principali di morte. Generalmente 1 quarto delle persone che hanno questo attacco di cuore, muore subito. Una piccola per centuale muore all' arrivo in ospedale invece.

Cause

  • Ostruzione delle coronarie
  • Spasmi (in genere legati all' uso di droga)
  • Obesità
  • Diabete 
  • Stress
  • Alcol
  • Ereditarietà

Il restringimento delle coronarie può essere legato a:

  • Cristalli di colesterolo
  • Calcio
  • Fibre
  • Carboidrati

Sintomi

  • Aritmia
  • Dolore addominale
  • Dolore al petto
  • Sudorazione
  • Dolore alla spalla
  • Dolore al braccio
  • Vomito
  • Flautolenza

Cure e rimedi

Se pensiamo essere colpiti da infarto recarsi il più velocemente possibile in pronto soccorso. Ogni minuto è importante in questa situazione, questa malattia causa infatti, circa 4 milioni di decessi in tutta europa. Per prevenire l' infarto è molto importante anche la dieta, pasti frequenti e in piccole dosi e riduzione dell' utilizzo del sodio. Per diagnosticare l' infarto vengono usati vari metodi come per esempio: elettrocardiogramma, angiografia coronarica ed esami del sangue.